Indipendenza

On 21 dicembre 2005, in pacchetto, by Dadevoti

Il fumo crea indipendenza prova a smettere

 

14 Responses to Indipendenza

  1. Diavoletto73 ha detto:

    Liberté – Egalité – Fraternité – FUME’!

    ;)

  2. il.poeta ha detto:

    Chi fuma e’ un berlusconi!!!

  3. Dania78 ha detto:

    Sigarette: indipendenza in Fumo!

  4. dadevoti ha detto:

    Diavoletto73 Liberté – Egalité – Fraternité – Voiture flambé.

    il.poeta Berlusconi è fumè … una sfocatura politica :)

    Dania78 La dipendenza in fumo !

  5. discovince ha detto:

    Se sostituisci “sesso” a “fumo” ottieni l’ennesimo titolone dell’Osservatore Romano…

  6. Anemy ha detto:

    Provate le nuove sigarette alle erbe? Dicono servano per smettere e diobbono, speriamo continuino così: da domani canna libera pur di smettere con la bionda. Di bene in meglio… la vita è una cosa meravigliosa!, ringraziamo l’intelligenza umana che creò la superstizione popolare ;)

    Fumose feste agli iniziati :)

  7. dadevoti ha detto:

    Anemy Tropo fumo ? In tal caso perchè non offri qualcosa pure a me ?

    :)

    discovince Io curo la terza pagina :)

  8. searching ha detto:

    ma si puo’ smettere di prendere i tuoi pacchetti?

    non vorrei diventarne dipendente…

  9. dadevoti ha detto:

    searching Tranquilla, sono innocui come il tenutario.

  10. Anemy ha detto:

    Dade, al momento qui le uniche cose che trovo da fumare sono cannella, zenzero e altre spezie dai nomi strani… se vuoi provare mi associo, ma non voglio correre il rischio di farlo da sola… passerei per matta più di quanto non ci passi già ;)

  11. dadevoti ha detto:

    Anemy Qui, nella poliedrica Udine, si trovano solamente le sigarette indiane. Se passi da queste parti porta un campione di ogni sigaretta che trovi.

    :)

  12. utente anonimo ha detto:

    Non so cosa ci sia di tanto divertente a ridere e sherzare su una piaga (il fumo) ke provoca un sacco di malattie se non morti.

    X carità , ognuno è libero di fare ciò ke vuole ma mi viene spontanea una domanda: è proprio il caso di “idolatrare” il fumo (il quale possiede unicamente connotati negativi)quando c’è gente ke ci muore per colpa di questa merda (scusate la parola)?

  13. Dania78 ha detto:

    E io mi chiedo: è proprio il caso di usare le K scrivendo in italiano, il cui alfabeto non le contempla?

  14. dadevoti ha detto:

    utente anonimo (IP: 80.104.73.28) Mi spiace, ma ho poca dimestichezza con le lingue straniere. Sarò felice di rispondere a tutte le tue domande purchè siano scritte in italiano.

    P.S.

    Ho capito che si trattava di una domanda solamente perchè finiva con un punto interrogativo :)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

iBlog by PageLines