Fumo di Londra

On 15 febbraio 2006, in pacchetto, by Dadevoti

Anche il fumo di Londra sparirà

Clicca il pacchetto

 

8 Responses to Fumo di Londra

  1. ezraz scrive:

    cercherò un pusher francese…

    bacibà

  2. dadevoti scrive:

    ezraz In Francia troppe macchine in fumo …

  3. CryssTheDreamer scrive:

    aghagahgahagha grandioso, solo che c’è un problema…la vista dei pacchetti di sigarette mi fanno venire volgia di fumare noooooooooo! sono in ufficio e non posso! sig sig!

  4. dadevoti scrive:

    CryssTheDreamer Devi sublimare … c’e’ solo un modo per resistere sublimare soprattutto in ufficio :)

  5. EvilWoman scrive:

    da accanita fumatrice, posso solo dire :meno male!!!!il problema a Londra cmq non ci sarà, dato che quasi tutti i locali hanno una zona adibita per i fumatori, da anni, un tempo pure i double deckers erano divisi e al piano di sopra potevi fumare tranquillamente mentre ti facevi scorrazzare per la città….in italia ovviamente il discorso è molto diverso, però, anche se a volte mi scappa un mavaffff….non mi dispiace rinunciare a una sigaretta o due, ne guadagno in salute….

    ciauz :)

  6. dadevoti scrive:

    EvilWoman Gli inglesi separano tutto da tempi immemorabili: zona fumatori da zona non fumatori, rubinetto acqua calda da rubinetto acqua fredda provocandi dei sonori mavaffff….

    ;)

  7. SadieBrasil scrive:

    nuuuu!!! non è vero che a londra c’è il fumo!!!!!!

    english-Sadie

  8. dadevoti scrive:

    SadieBrasil Ma con il cambio non conviene :(

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

iBlog by PageLines