Statistiche

On 13 settembre 2006, in pacchetto, by Dadevoti

E' accertato che il 20% delle persone muore a causa del tabacco. Di conseguenza, l'80% delle persone muore non per causa del fumo. E'  pertanto dimostrato che non fumare e' piu' pericoloso che fumare

 

15 Responses to Statistiche

  1. dudcheque scrive:


    l’80% muore per il fumo passivo.

  2. mariatn scrive:

    Di qualcosa di deve comunque morire. Punto.

    (questa è la frase più allegra che mi viene oggi)

  3. dadevoti scrive:

    dudcheque Allora conviene veramente fumare :)

    mariatn Intendi investiti da una Punto ?

  4. mariatn scrive:

    Preferirei una BMW

    (magari la Punto mi ammacca soltanto e poi la bmw fa più chic)

  5. ezraz scrive:

    detesto i salutisti, i fumatori pentiti e quelli che si lamentano del fumo passivo: andatevene a vivere(?) in una camera iperbarica o trasferitevi in zone incontaminate (??) tanto poi morirete lo stesso e non avrete nemmeno goduto!

    bacibà

  6. dadevoti scrive:

    ezraz Per me è tutto più semplice, probabilmente perchè sono un maschietto.

    Detesto chi non me la dà.

    Tutto il resto è noia …

    :)

  7. Dania78 scrive:

    Voglio morire schiacciata dai miei soldi.

  8. Dania78 scrive:

    P.s. con 13 euro sarà dura…

  9. utente anonimo scrive:

    Voglio morire per disidratazione da orgasmi.

    digitareSessuomane

  10. AWomanAMan scrive:

    uauuauaahaha

    :D

  11. Diavoletto73 scrive:

    l’80% muore per mano di quelli che fumano in quanto gli rompono i coglioni ogni volta che accendono una sigaretta! ;)

  12. searching scrive:

    e io mica so’ scema.

    continuo a fumare.

  13. dadevoti scrive:

    searching Fai bene, rimane il probelma che non ti applichi negli altri vizi :)

  14. il.poeta scrive:

    Ma quel 20% muore PRIMA!!! :)

  15. searching scrive:

    mi applico, mi applico.

    se non lo faccio con te mica significa che non lo faccio :)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

iBlog by PageLines