Proletariato e tacchi a spillo

On 13 novembre 2006, in video, by Dadevoti

Com’è ormai consolidata tradizione, ecco il making of di "Proletariato e tacchi a spillo"

Si ringrazia lo staff16, in particolare PersonalEstetic e il-papi

P.S.
Ci vediamo alla splindernight !!!

 

11 Responses to Proletariato e tacchi a spillo

  1. dudcheque ha detto:

    gli ultimi quattro fotogrammi…sono esplicativi del rapporto fra le autorità e il cittadino.

  2. Dania78 ha detto:

    Lui mi chiedeva i documenti, ma lo sanno tutti che sono clandestina in Friuli!

    :)

  3. Confessor ha detto:

    il finale praticamente fa capire che bisogna “piegarsi” ai voleri del più forte…ma chi era un agente corrotto del sismi??

  4. Dania78 ha detto:

    Peggio, peggio… un caramba pentito!

  5. Confessor ha detto:

    forse è la razza peggiore..io avevo un amico (caramba pentito)..un flagello..tant’è che non siamo più amici..

  6. dadevoti ha detto:

    sssshh ! Il Sismi vi sente.

    :)

  7. ppork ha detto:

    semplicemente sublime.

    questo è l’unico blog di fumatori che continua a nuocermi piacevolmente alla salute (mentale) :)

  8. dadevoti ha detto:

    ppork Un blog di fumatori il cui tenutario non fuma :)

  9. raggiodisole05 ha detto:

    non l’ho capito… ma sto ancora ridendo.

    meglio non dire altro sul *corto* !!!

    :)))

  10. dadevoti ha detto:

    Raggiodisole05 Non hai capito perchè non hai visto il video ?

    http://www.dania.splinder.com/post/9881779

  11. Confessor ha detto:

    pro-fumo, tu che sei un uomo intelligente (si vede dal viso nella foto..), perché non ci scrivi in un commento la trascrizione delle parole che dice Dania, dall’inizio alla fine, nelle scene “censurate”? Personalmente riesco a capire solo qualche parola, per tal motivo sarei curioso di capire tutte le “considerazioni” che rivolge al gentil signore, protagonista del “cut”…

    ti ringrazio anticipatamente della cortesia…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

iBlog by PageLines