Qualche volta

On 12 marzo 2008, in pacchetto, by Dadevoti

Qualche volta una sigaretta è meglio di niente.

 

10 Responses to Qualche volta

  1. il.poeta scrive:

    non si digerisce bene, pero’

  2. utente anonimo scrive:

    un pacchetto venti volte di più…

    frapre

  3. maxpotter scrive:

    Poi non dire che la gente non si fa avanti quando ti si incontra per strada. Ho anche urlato mentre transitavi in bici in via mantica. Una buona giustificazione, per te, potrebbe essere l’inquinamento sonoro terrificante da quelle parti, o il passaggio di qualche figa, nient’altro!

  4. DottoressaDania scrive:

    maxpotter Dadevoti è sordo. Dovevi gridargli a gesti (o tirargli un sasso)

  5. maxpotter scrive:

    ah si? perchè in via mantica c’è il porfido. Che sciocco sono stato, grazie dottoressa!

  6. dadevoti scrive:

    maxpotter Vederti urlare in strada poteva essere divertente :)

    Devi capire che la mia vecchia bici sul porfido cinguetta a chiacchera più di un Ciao piaggio e poi io sono un vecchio sordo :(

  7. maxpotter scrive:

    dade, guarda che io urlavo veramente in strada. E tu sei veramente sordo.;-) vado dal cinese in via manin, ho famina!

  8. dadevoti scrive:

    maxpotter Ero sicuramente distratto da qualche minigonna o scollatura… la prossima volta giro in bici con i paraocchi previa sturatura di orecchie.

  9. DottoressaDania scrive:

    Asian wook rulez

  10. Vittorio scrive:

    La vita non mi ha disilluso. Di anno in anno la trovo sempre più ricca, più desiderabile e più misteriosa.. eppero’ anche anfratti di niente che talvolta riempio da dio con una sigaretta…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

iBlog by PageLines