Visioni padovane

On 11 luglio 2008, in Bici surreale, fotocomposizioni, by Dadevoti

A Padova non si riesce a dormire abbastanza e quando sono in debito di sonno tutto mi appare confuso.

In qualche caso pure i padovani sono bravi nel mettermi in difficoltà (clic) (clic)

Visioni padovane

Tagged with:  

10 Responses to Visioni padovane

  1. nessuno77 scrive:

    ehm…
    passaparola:)

  2. Io, burattino scrive:

    Sono dei geni! :-D
    P.S.
    Cose proibite del tipo?

  3. il.poeta scrive:

    Sono Pazzi Questi Padovani.

  4. baruli scrive:

    vedendo ciò mi vien voglia di fare un giro a Padova…
    non capisco ma mi adeguo!!!

  5. dadevoti scrive:

    il.poeta Ho paura a portare qui la mia bicicletta ha quasi 100 anni non penso che riesca ad abituarsi a questi ritmi moderni :)

    baruli Se vieni qui a Padova in bici butta via il catenaccio :)

  6. zop scrive:

    che foto taglienti!!! :) ciao (che forse a settembre un salto a padova ce lo fo.. mah…)

  7. dadevoti scrive:

    zop Se ti serve ospitalità casa nostra è spoglia, ma grande con molte camere.

    Se passi a Pd e non ci saluti ti affogo nello spritz!

    :)

  8. Mariatn scrive:

    Certo che a PD la mia bici si sentirebbe molto al sicuro. Ci sono degli ottimi antifurto.
    :-)

  9. frapre scrive:

    zop:
    passa dritto è meglio affogare nella merda che nel pd…azzz

    frapre

  10. galatea scrive:

    Caspita, questa mi devono spiegare come l’hanno fatta. Senza Photoshop, almeno…
    Ciao.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

iBlog by PageLines